GeoPaparazzi

profile_picture

GeoPaparazzi

Quando si parte per un viaggio, si vivono molte esperienze che si desidera "immortalare" in immagini e testi, per conservarne un ricordo anche a distanza di tempo. Sinora, erano necessarie macchine fotografiche e blocchi per appunti, ma da quando HydroloGIS ha sviluppato l'applicazione Geopaparazzi, è sufficiente uno smartphone Android. Geopaparazzi consente infatti di registrare, rapidamente e in formato digitale, informazioni e foto relative a punti precisi, salvarle e richiamarle in un secondo momento. Al posto della tradizionale serata di diapositive con foto e racconti di viaggio, ora è sufficiente accendere un computer e mostrare tutte le esperienze vissute con Geopaparazzi. A livello professionale, l'app consente di registrare ed elaborare sul campo dati spaziali.

Come funziona l'app?

Geopaparazzi è un'applicazione per smartphone Android atta a rilevare dati sul campo. Grazie a una cartina pre-installata o predisposta (anche OpenStreetMap), gli utenti vengono localizzati mediante la connessione GPS dello smartphone, consentendo l'acquisizione di foto e dati nei relativi punti. Con l'ausilio di questa applicazione si evitano l'incertezza degli appunti su carta e le possibili fonti di errore nella loro successiva digitalizzazione, garantendo l'esatto posizionamento e localizzazione del sito. L'applicazione è disponibile in 13 lingue.

Per chi è interessante?

L'applicazione è utile agli specialisti che lavorano e svolgono attività di ricerca sul campo, per la registrazione precisa e digitale di dati, immagini e osservazioni. L'app è ideale per turisti che desiderano raccogliere foto, appunti e osservazioni di viaggio in formato digitale e non più su carta. I dati possono essere esportati in formato KLM o KMZ per Google Earth ed essere visualizzati in 3D, oltre ad essere trasmessi ad altri utenti, nell'ottica dell'Open Data, e fungere così da indicazione e cartina.

Chi si cela dietro?

Dietro Geopaparazzi si cela HydroloGIS e in particolare Silvia Franceschi e Andrea Antonello. La società d'ingegneria ambientale HydroloGIS svolge studi idrogeologici e geomorfologici, così come analisi ambientali integrate con GIS, valutando fonti di energia rinnovabile e sviluppando pacchetti software per il supporto di applicazioni tecniche in sede di pianificazione e gestione ambientale.

Cosa ha in serbo il futuro?

Prossimamente è prevista una velocizzazione dell'elaborazione dei dati, affinché le informazioni raccolte possano essere gestire direttamente in loco e fuori casa.

Maggiori informazioni

Geopaparazzi
http://www.geopaparazzi.eu